Cookie Consent by PrivacyPolicies.com
In Perugia Today.com
In Perugia Today.com
 



Cattedrale di San Lorenzo a Perugia

La Cattedrale di San Lorenzo a Perugia: l'architettura, le opere d'arte, la storia e le informazioni per arrivare.

Tour a PerugiaVieni a Perugia? Prenota il tuo tour in anticipo e salta la coda!

Acquisto biglietti tour Perugia

Scegli tra più di 50 esperienze a Perugia e dintorni: visita guida di Perugia, tour in bicicletta e gastronomici, visite serali.

Cattedrale di San Lorenzo Perugia Cattedrale di San Lorenzo - Piazza IV Novembre e da Piazza Danti - Perugia

(Foto: Tetraktys, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons)

La Cattedrale di San Lorenzo è il principale edificio religioso della città sorge in piazza IV Novembre.

Conserva al suo interno notevoli opere d'arte tra cui la Deposizione della Croce di Federico Barocci ma il vero tesoro artistico è conservato nell'adiacente Museo dell'Opera del Duomo di Perugia. Qui si può ammirare Pala di Sant'Onofrio (1484), dipinto a tempera e olio su tavola di Luca Signorelli, un tempo nella Cattedrale.

Storia della Cattedrale di San Lorenzo di Perugia

La Cattedrale di Perugia sorse (IX secolo) sul luogo dove precedentemente si trovava il foro romano e un tempio intitolato a Vulcano o, più probabilmente a Uni, dea omologa di Giunone nel Pantheon etrusco e patrona di Perugia.

L'edificio visibile attualmente fu progettato da Fra Bevignate, monaco benedettino e architetto già attivo per la realizzazinoe della Fontana Maggiore di Perugia (1275-1278) e dell'acquedotto medievale, attorno al 1300 ma fu iziato solo il 20 agosto 1345.

Terminata nel 1490 fu finalmente consacrata nel 1569.

Esterno Cattedrale di San Lorenzo Perugia

Architettura della Cattedrale di San Lorenzo di Perugia

L'edificio presenta pianta rettangolare con suddivisione in tre navate della medesima altezza e, nel suo perimetro esterno, aggiunte radicali di epoche e periodi artistici successivi alla data di inaugurazione quali un ingresso sul lato sinistro progettato da Galeazzo Alessi e il portale barocco della facciata (1729) su disegno di Pietro Carattoli.

La Cattedrale presenta la facciata laterale orientata verso il Palazzo dei Priori e la Fontana Maggiore; qui si vede la proto rinascimentale Loggia di Braccio, voluta dal nobile perugine e capitano di ventura Andrea Fortebraccio "Braccio da Montone" nel 1423. Nella loggia si conservano le misure cittadine del piede e della mezza canna che ricordano che nella piazza antistante si teneva il mercato; una copia della Pietra della Giustizia con un'iscrizione risalente al 1264 che determinava la cancellazione del debito pubblico da parte del Comune. Sono visibili inoltre i resti di un muro d'epoca romana e le fondamenta del vecchio campanile.

Nella facciata laterale vi sono 2 ordini di finestre in stile gotico.
Una scalinata dà accesso al portale rinascimentale in travertino (1568) progettato da Galeazzo Alessi e realizzato da Ippolito Scalza.
Qui a sinistra si trova la statua in bronzo di papa Giulio III (1555), opera di Vincenzo Danti, omaggiato dalla città di Perugia poiché decise la reintroduzione delle magistrature locali soppresse dal suo predecessore Paolo III.
Alla destra dell'entrata si trova un pulpito quattrocentesco dal quale predicò il francescano San Bernardino da Siena nel 1425 e nel 1427.

La chiesa ha pianta a croce latina con tre navate di altezza uguale (chiesa tipo a sala) separate da pilastri ottagonali e volte decorate nel settecento dai maggiori pittori della regione tra cui Francesco Appiani.

Cattedrale di San Lorenzo Perugia

(Foto: Parsifall, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons)

Notevole tra le opere esposte la Deposizione dalla croce di Federico Barocci (1567-1569) nella cappella di San Bernardino, capolavoro della pittura del XVI secolo in grado di anticipare di un ventennio le carrateristiche del Barocco pittorico italiano.

Annessa alla fabbrica della Cattedrale è il Museo Capitolare e l'Area archeologica: il primo espone oltre a notevoli dipinti di epoca rinascimentale anche pregevoli codici miniati; il secondo introduce, attraverso un percorso, alla comprensione dell'evoluzione urbanistica del sito a partire dall'epoca etrusca fino a quella medievale.

Cattedrale di San Lorenzo Perugia

(Foto: Pala di Sant'Onofrio (1484), dipinto a tempera e olio su tavola, Luca Signorelli)

Stile: Gotico.
Edificazione: 1345-1490
Orari: 7:30-12:00; 16:00-18:30; festivi: 8:00-12.00; 16:00-18:30.
Biglietti: ingresso libero.
Telefono: +39.075.5723832

Progetto In Italy Today - Cookie Policy

In Perugia Today è aggiornato ogni giorno

© In Perugia Today
Tutti i diritti riservati